Architettura del verde

piantumazioni e climatologia

Nel corso dell’intervento valuteremo con attenzione l’esposizione, la climatologia, i venti dominanti del balcone, terrazzo o giardino, con particolare riferimento allo sviluppo futuro della pianta, valutando, se non in piena terra, la disponibilità di terriccio ed “humus” a disposizione, la tipologia del contenitore (terracotta, cemento, resina) e relativo peso gravante sul sottostante solaio.

Compatibilmente con i precedenti fattori, saranno scelte essenze di gradimento del Cliente, selezionando le singole piante in svariati vivai.

La scelta dello Studio infatti é quella di effettuare la selezione diversificando i Fornitori al fine di poter effettuare la scelta ottimale.